MARIANGELA PESCE​

“La danza è la mia passione; non potevo desiderare di meglio che trasmettere ai giovani allievi l’amore per quest’arte tanto bella quanto difficile”
 

Ballerina professionista e coreografa teatrale, Mariangela si è diplomata in danza classica e di carattere presso l’Associazione Balletto Classico diretta da Liliana Cosi e Marinel Stefanescu a Reggio Emilia. Con la stessa compagnia ha preso parte a numerose rappresentazioni delle produzioni in programma: Radici (tournee europea: Bruxelles, Lussemburgo, Vienna, Torino, Zurigo, Brescia, Piacenza) Risveglio dell’umanità, Coppelia e Don Chisciotte.
 

Diplomata presso l’International Dance Association con il diploma per l’abilitazione all’insegnamento del Modern Jazz, ha conseguito anche l”Hip Hop School Certificate” sia della Federazione Italiana Fitness che della Cruisin’ Art’s. E’ insegnante certificata del metodo “MasterStretch” del Maestro Pino Carbone e del programma "PBT-Progressing Ballet Technique" sviluppato dalla Maestra Marie Walton-Mahon. Da 26 anni si dedica con passione e successo all’insegnamento, aggiornando costantemente la propria preparazione e continuando ad ampliare la sua esperienza.

Inizia la propria formazione artistica presso la scuola “Alacritas” di Genova; trasferitasi a Roma viene ammessa ai corsi dell’Accademia Nazionale di Danza dove, durante gli anni di studio, viene selezionata per partecipare alla ripresa coreografica di “Don Chisciotte” a cura del Maestro Zarko Prebil. Prosegue la sua formazione presso la scuola Studio Momento Danza di Paola Cibello e Izumi Suekuni, dove inizia anche lo studio dalla danza contemporanea (tecnica Cunningham) e della tecnica di passo a due. Ammessa alla scuola professionale di Liliana Cosi e Marinel Stefanescu studia danza classica e di carattere, repertorio, passo a due, storia e teoria della musica.
 

Nel 2003, partecipando ad un workshop, viene notata dall’etoile Margherita Trayanova che le assegna una prestigiosa borsa per l’ampliamento della propria formazione come docente . Nel 2005 fonda “ASD artestudiodanza” di cui è la direttrice artistica. Negli anni 2012 e 2013 il Presidente del Consiglio del IV Municipio di Roma Capitale, dott. Walter Scognamiglio, la onora con dei premi come “riconoscimento della professionalità e dedizione che esprime sul territorio del Municipio di Roma”, definendo ASD artestudiodanza “fiore all’occhiello della città di Roma” Con la scuola ottiene numerosi premi e riconoscimenti in concorsi a livello regionale e nazionale come l’ambito premio “Aspettando Momenti Magici” assegnato da Confsport Lazio alla scuola della regione che si contraddistingue per il miglior lavoro tecnico e coreografico, vinto nel 2010, 2016, 2017 e 2018.

 

Nel 2018 il Presidente del CID, Prof. Dott. Alkis Raftis,, l’ha nominata Membro del Consiglio Internazionale della Danza (branca dell’Unesco) Docente ospite per seminari di specializzazione tecnica presso l’ISEF di Roma. Ballerina solista nelle manifestazioni “OperaEstate” 1999 e 2000 con l’Internazional Chamber Ensamble del Maestro Francesco Carotenuto Collaboratrice nella preparazione tecnica di atlete di ginnastica ritmica impegnate a livello agonistico in campo regionale e nazionale. Coreografa teatrale per la compagnia amatoriale di musical “ I Paroikus”. Gli allievi da lei preparati sono stati ammessi in importanti scuole quali quella del Teatro dell’Opera di Roma, l’Accademia Nazionale di Danza e la scuola del Teatro San Carlo di Napoli.

 

CARMELA DI TORO

Ha conseguito il diploma di danza classica e contemporanea all'Accademia Nazionale di Danza e il diploma finale di Perfezionamento Insegnanti della stessa Accademia Nazionale di Danza nel 1996. Ha seguito corsi di formazione e perfezionamento, tra cui: Tecnica Graham con Elsa Piperno e Joseph Fontano, Flamenco con Sara Damasco, Tecnica Limon con Sara Fuciarelli, Tecnica Limon con Nina Watt, Tecnica Cunningam con Roberta Garrison. Come ballerina ha partecipato a numerosi spettacoli con il Teatro Stabile dei Ragazzi ("Il Signore dei Gatti", "Peter Pan", "Pierino e il lupo") e con la compagnia Danza Ricerca di Daniela Capacci ("Graduation Ball" di David Lachine).

Si è esibita nell'ambito della trasmissione televisiva "Animatour" realizzata da Match Music e ha danzato in occasione della "Giornata Mondiale della Gioventù" del Giubileo 2000.

E' stata assistente alle coreografie nella trasmissione RAI "Carramba che sorpresa".

 

CHIARA FEDERICI

Chiara Federici (1).jpg

Intraprende lo studio della danza moderna e contemporanea all’età di 6 anni, avente come insegnante Valeria Paraninfi. Prosegue i suoi studi approcciandosi anche alla danza classica, studiando dapprima il metodo RAD, per poi proseguire con il metodo Vaganova. Segue inoltre, i corsi di sbarra a terra e repertorio classico con la docente Fiorella Martini. Dal 2015 al 2018 è assistente e tirocinante dell’insegnante Valeria Paraninfi, presso la scuola “Rèver Danse”, nei corsi di danza moderna e contemporanea, dai 3 anni in su (propedeutica, principianti, intermedio, avanzato). Nel 2018 si diploma come insegnante di danza propedeutica classica, presso l’ente di promozione sportiva CSEN. Attualmente è iscritta al terzo anno della facoltà di Scienze delle attività Motorie e Sportive, presso l’Università degli studi di Roma “Foro Italico” (IUSM). All’ateneo segue, durante il primo anno, il corso di Danza Espressiva: alla ricerca del movimento olistico, avente come docente la professoressa Alba Naccari. I temi trattati sono stati molteplici: si è approfondito in maniera accurata lo studio dei vari metodi della danza contemporanea (in particolar modo il metodo Laban); l’improvvisazione: da soli e in gruppo (contact improvvisation); lo studio e la ricerca della composizione coreografica.


Al secondo anno frequenta il corso di Corporeità ed Espressione, il cui scopo è condurre la persona ad esprimersi in ogni forma possibile e inimmaginabile. Sono eseguiti esercizi che coinvolgono in totalità la persona, dal fisico allo spirituale, utilizzando la musica, la danza e lo sport. Inoltre, coordinati dal docente Alessandro Mezzetti, vi è una creazione di coreografie con successiva esibizione a fine anno scolastico. Durante lo stesso anno frequenta il corso universitario in “attività motoria per l’età evolutiva e avanzata”, in cui vengono trattate, tra le tante, la danza terapia per l’età avanzata (anziani) e la danza educativa/gioco danza per l’età evolutiva (bambini) esame superato ottenendo la valutazione massima di 30/30. Partecipa a diversi stage, workshop e campus di formazione con docenti di fama Nazionale ed Internazionale, quali: Ricky Bonavita, Andrè De la Roche, Veronica Peparini, Miriam Baldassari, Francesco Lappano, Roberta Fontana, Valerio De Vita, Liliana Panebianco, Maria Elena Cantelmo, MassimilianoPetrangeli e molti altri.

 

DAVIDE BARONE

Nell’attività agonistica da dieci anni, nel 2010 supera gli esami di abilitazione e passa nella classe Professionisti Danze Latino Americane; viene abilitato al ruolo di Ufficiale di Gara Straordinario in qualità di Giudice di Gara per le Danze Latino Americane.

 

Nel 2007 vince una borsa di studio della Federazione Italiana Danza Sportiva - FIDS, per meriti sportivi e si aggiudica per meriti il passaggio nella classe AS (INTERNAZIONALE) Amatori; è finalista in tutte le gare di circuito di Campionato Italiano, si classifica Vice Campione Regionale Lazio Cat. 19/34 classe A1; si classifica nelle migliori 25 coppie al mondo nella ranking internazionale e terza migliore coppia in Italia.E’ finalista in gare internazionali quali il XVIII Italian Open 2006 e il 23rd FEINDA OPEN IDSF Amateur Latin.

 

Nel 2005 vince una borsa di studio della Federazione Italiana Danza Sportiva - FIDS, per meriti sportivi ed è finalista al Campionato Italiano Danze Latino Americane Cat. 14/15 classe A e al 20th FEINDA OPEN internazionale Cat. 14/15 classe A + AS.E’ Campione Regionale Danze Latino Americane Cat. 14/15 classe A, Campione Regionale e Interregionale Cat. 16/18 classe AS e terzo classificato al Campionato Italiano Combinata 10 Danze Cat. 14/15 classe A; si inserisce nelle prime 15 coppie all'INTERNATIONAL CHAMPIONSHIPS di Londra tra oltre 150 competitori

 

E’ finalista allo all'IMPERIAL CHAMPIONSHIPS di Londra, allo Slovenian Open IDSF Youth Latin, al 22th  FEINDA OPEN IDSF Youth Latin e al FIESTA MEDITERRANEA di Barcellona.

 

DAVIDE ROMEO

Si è formato nel modern-jazz alla “Jazz Accademy” di Patrizia Muzzupappa e ha studiato danza classica e hip hop specializzandosi poi nella danza contemporanea. Laureando al Dipartimento Arte Musica e Spettacolo, ha seguito corsi di formazione e perfezionamento con Fabrizio Crisafulli (teatro e regia), Simona Lisi (danza contemporanea tecnica release) Giovanna Summo (danza contemporanea tecnica limon e Sokolow , repertorio Bausch e Paxton, costruzione coreografica, contact) la compagnia Luogocomune (danza contemporanea e improvvisazione) e Marco Ubaldi (contact e improvvisazione).

 

Come coreografo, già giovanissimo, ha vinto numerosi premi come il 2° posto nazionale nella sezione danza a Rieti e il 1° premio al teatro Francesco Cilea. È stato coreografo e membro della giuria della 4° e 5° edizione del Festival “Artisticamente io” dopo aver vinto il 1° premio della sezione danza per due volte consecutive ed ha coreografato interamente la prima edizione di“Philosophical dance” con debutto al Teatro Siracusa.

 

Aiuto coreografo nello spettacolo “Guardali, si credono noi!”  per la regia di Paola Maffioletti (28 e 29 Maggio 2010 al Teatro Palladium di Roma), ospite ad Uno Mattina (Rai) con anteprima ed intervista. Fa parte dell’organizzazione dell’Argentario Dance Festival come aiuto organizzatore e direttore di palco sotto la direzione artistica di Claudio Rocco e Sergio Iapino. Danzatore/performer del “Cultural Bridge” di Andrea Cagnetti, ospiti in numerosi eventi, ultimamente nella rassegna“Che danza vuoi” al teatro Greco. Attualmente è direttore artistico de “La Stella Danzante” con la quale partecipa a  numerosi concorsi e manifestazioni

DEBORA CRESPO HELLIN

Debbi.jpg

All’età di 9 anni inizia la sua formazione presso Renato Greco dance school, studiando Danza Classica (metodo Vaganova) con le insegnanti Laura Olga Fanetti e Lia Calizza,. Successivamente viene ammessa al quarto corso presso l’Accademia Nazionale di Danza, dove continua a studiare la tecnica classica insieme ad altre discipline coreutiche: Danza Contemporanea, Improvvisazione e Solfeggio. In quel periodo viene selezionata per partecipare allo spettacolo della cerimonia di apertura dei mondiali di nuoto del 2009, con i prestigiosi coreografi Ismael Ivo e Wayne Mc Gregor. In seguito continua la sua formazione artistica presso la scuola ASD arte studio danza diretta da Mariangela Pesce, con la quale partecipa a diverse Rassegne Nazionali, classificandosi al primo posto come solista di classico nel 2011. Arricchisce inoltre il suo bagaglio come danzatrice con lo studio di diversi stili: Tip-tap con il maestro Marco Rea, Modern Dance con Anna Nobili, Jazz con Leontine Snell, Swing dance, Yoga e Pilates.

 

Inizia la formazione come insegnante partecipando a numerosi corsi di formazione di Propedeutica, Tecnica Classica, Sbarra a terra e Fisiotecnica presso I.D.A., Ateneo della Danza di Marco Batti, A.S.C. Danza. Attualmente, si occupa dell’insegnamento dei corsi di Propedeutica e Danza Classica e, unendo la passione coreutica a quella pedagogica, si dedica a proseguire la sua formazione (conseguendo una seconda laurea presso la facoltà di Scienze Pedagogiche di Roma Tre) concentrandosi sugli aspetti psico-pedagogici e didattici della danza.

 
 

FRELLO

DSC_5662.jpg

Luca La Falce , in arte Frello , inizia a muovere i suoi primi passi nel 2012 grazie a Kacyo (Bboy e Campione italiano). Nel 2016 vince la sua prima competizione nazionale ";TakeTheSkillz vol.2"; E fonda la crew "Lottaboyz";. Nel 2017 viene invitato su rai1 a "Uno Mattina"; ad esibirsi come rappresentante della scena italiana di Breaking e promuovere l'evento "Battle Of The Year" .Durante l'anno ha partecipato e vinto anche a molti Contest Nazionali tra i quali: "PaisciunContest, Battle School, FunkSummerBattle";. Ed inizia nel 2017 il suo percorso da insegnante grazie al progetto B-Students. Nel 2018 insieme la sua crew "Lottaboyz"; viene invitato ad esibirsi durante l'evento ";Il Cinema e i Giovani"; di ABC , e all'evento "; Nazzano Street Festival"; come i rappresentanti degli artisti di strada. Nello stesso anno verrà chiamato come Performer presso la Samsung . Nel 2019 ha raggiunto altri primi posti sia da solista che con la sua crew negli eventi: "The ValdoBeat" "PisaAllBattle"; ";NaplesBattleProVol.3"; ";McHipHopContest"; E soprattutto ";Battle Of The Year Italia"; grazie al quale, insieme la sua crew , ha rappresentato la bandiera italiana alla competizione Mondiale a Montpellier.
 

Nello stesso anno viene chiamato ad esibirsi come parte della "Nazionale Italiana di Breakdance"; presso "Il Festival dello sport"; per Gazzetta dello sport, fids e coni. Attualmente diplomato come tecnico federale di 2° livello di Breakdance

 

GIANCARLO SOLINAS

A Manchester,  Inghilterra,  nel  1997.  il     coreografo  Giancarlo  scoprì  la  sua passione per l`Hip Hop decidendo di frequentare l` Accademia Positive dove ottenne il titolo di ballerino professionista. Ha collaborato con vari artisti britannici. Nel 2003 è ritornato in Italia e ottenuto il diploma di Master Coach Professional riconosciuto dal Ministero Italiano, esaminatore e preparatore presso la Federazione Italiana Danza (F.I.D.). Ha ottenuto il certificato "First Attendance" dalla MC Hip Hop School. Con il suo arrivo a Roma entra a far parte della compagnia di danza Botega ed insegnando per il corso avviamento professionale della compagnia (diretta da Enzo Celli).

Tra i suoi svariati crediti ci sono la partecipazione al trailer ufficiale di STEPPING - The Dance Contest della Sony Picture, ha ballato per la Nissan e per il videoclip del gruppo italiano 10sc. Nel 2007., “Rome Hip Hop Parade”, invita il coreografo per la prima volta ed è qua che Giancarlo dimostra il suo “talento raffinato” nel suo lavoro. Nel 2009 forma la sua compagnia Echo, che lo porta in tour per tutta l`estate 2010.

Giancarlo insegna in Spagna, Regno Unito, Croazia, Polonia e USA e in tutto il territorio italiano nei migliori centri di danza come lo IALS di Roma e l`Urban Arts Project. Nel 2009 inizia la sua collaborazione con gli USA, partendo da Jason Croom della “Swagger Crew” ed insegnando nella scuola “Gotta Dance Atlanta”. La sua reputazione è cresciuta in pochissimo tempo, portandolo ad insegnare le sue Master class per la “Shorter University” e al The dance centre “INC”.  Durante  le  sue  permanenze  in  Usa,  ha  collaborato  sia  come  ballerino  che  come  coreografo  per  la compagnia di danza Allegro nel 2011/12, tramite questa collaborazione , Giancarlo e` stato invitato a presentare una delle sue coreografie al “Mad Expressions” in Atlanta nel 2012. Ha insegnato al “Balletto di Roma” coreografando “BDR Urban Dance Company”.

Nel luglio 2010. presenta all’ Accademia Nazionale di Roma il suo spettacolo “Clochard” all`interno dell`evento Avvertenze Generali, il pezzo è stato molto acclamato dai giudici, tutti coreografi affermati e internazionali invintandolo così a diversi festival internazionali. Nel 2010., ha ballato per la trasmissione televisiva “Italia's got talent” e per la cerimonia dei campionati mondiali di pallavolo. Nel 2018 ha partecipato al programma televisivo “ICrew” sul canale LA5.

 

Concorsi vinti:

  • Concorso nazionale "AbbruzOnStage" 2013/14/15

  • Concorso internazionale "DanzaSi" 2013/14/16

  • Concorso internazionale "Salerno Danza d'aMare" 2013/15/17

  • World Dance Championship Italy 2017

 

Premi:

  • Migliore coreografia tra 120 concorrenti nel 2013

  • TOP Choreographer nel 2015 e 2017

  • David Michelangelo per top choreographer nel 2014

 

In questo momento Giancarlo organizza un evento di danza “Dance Experience Sardegna” ed è fondatore e direttore artistico di evento internazionale di danza "Atlanta Dance Experience" che offre agli studenti europei la possibilità di studiare all'estero. Nel 2016 ha collaborato con Hip Hop International Italia e ha insegnato una masterclass nella Kids Convention. Ha debuttato con il suo spettacolo "Ordine & Disordine" presso il Teatro Greco di Roma e nel 2017 in Sardegna e in Croazia.

 

HALEY LAHMIESC

12122392_10204941974008681_3986607486862

......

 

IRENE SAVI

...

 
 

PAOLO CATALANO

Maestro Diplomato F.I.P.D BRONZO/ARGENTO .

 

Fin da piccolo è stato un grande sportivo iniziando dapprima con il calcio e la boxe, partecipando anche a gare di livello nazionale con buoni risultati.

 

Nel 2005 si avvicina alla salsa, appassionandosi fin da subito alla musica e alla cultura cubana. Studia direttamente a Cuba i diversi stili: afro, rumba, son, reggaeton , bachata e salsa cubana. Decide quindi di mettersi in gioco esibendosi in diversi locali a Roma e appassionandosi sempre di più a questo mondo.

Per perfezionare il suo stile, ancora oggi continua ha studiare e frequentare stage con maestri di fama internazionale.

 
 

ORAZIO CIOFFI

IMG-20180725-WA0012.jpg

...

SHAHINAZ

IMG-20180822-WA0002.jpg

...

VANESSA SANGIORGI

IMG-20180728-WA0000.jpg

Diplomata all’I.S.E.F. (Istituto Superiore di Educazione Fisica) si è poi specializzata conseguendo il brevetto di Istruttore Societario di Aerobica (I.S.A.) di I livello, il brevetto di Istruttore di Funk (F.I.F.), il brevetto di Istruttore di Steep-Reebok, il brevetto II livello F.G.I. con qualifica di Assistente Tecnico di Ginnastica Aerobica (A.T.A.) e il brevetto di Istruttore di Ciclismo stazionario.


Ha anche seguito vari corsi di aggiornamento tenuti dai migliori istruttori di fama nazionale ed internazionale ed ha partecipato al corso di Total Body Conditioning.


Si è classificata prima, in rappresentanza della Regione Sicilia, al Trofeo nazionale Aerobicsain di Rimini del 1995, è stata finalista al Trofeo Nazionale Aerobicsain dal 1996 al 1998 e seconda classificata nella gara a squadre alle Olimpiadi del Fitness di Rimini nel 1998.


Collabora, in qualità di istruttore, in varie strutture sportive di Roma.

 

VIRGINIA NOCELLA

Nell’attività agonistica da dieci anni, nel 2010 supera gli esami di abilitazione e viene inserita nella classe Professionisti Danze Latino Americane; è abilitata al ruolo di Ufficiale di Gara Straordinario in qualità di Giudice di Gara per le Danze Latino Americane.


Nel 2008 figura Nelle prime 8 coppie della ranking list Circuito di Campionato Italiano nella categoria Amatori classe A1 Danze Latino Americane e si aggiudica per meriti il passaggio nella classe AS Amatori.


Nel 2006 è Quinta Classificata Campionato del Mondo Danze Latino Americane Youth e si laurea Campionessa Italiana per: Danze Standard Cat. Youth AS; Combinata 10 Danze Cat. Youth AS e Vice Campionessa Italiana Danze Latino Americane Cat. Youth AS.


Anno 2005. E’ Campionessa Italiana Combinata 10 Danze Cat. Youth classe AS; Prima Classificata Blackpool Junior Dance Festival Samba Under 16 e al Circuito Supercoppa Italia Danze Standard Cat. Youth AS. Si classifica al nono posto nel Campionato del Mondo Danze Standard Youth. Partecipa con successo al Circuito Supercoppa Italia Danze Latino Americane Cat. Youth AS, al Dutch Open Under 21 Danze Latino Americane, al FEINDA Italian Open – Cervia Danze Latino Americane e Danze Standard  Youth Open e altri importanti appuntamenti.


Nel 2004 è Vice Campionessa del Mondo Combinata 10 Danze Junior II e Quarta Classificata al Campionato del Mondo Danze Latino Americane Junior II