Antonella Boni

Si è formata presso la Scuola del Teatro dell’Opera di Roma, dove si è diplomata con il massimo dei voti. Inizia subito la carriera nel ruolo di solista, divenendo ben presto Prima Ballerina e interpretando i ruoli principali in spettacoli quali: “La Bella Addormentata”, “Il Lago dei Cigni”, La Silphide”, “Coppelia”, “Spartacus”, “Sogno di ina notte di mezza estate” e tanti altri.

Nei principali balletti di repertorio ha danzato come Prima Ballerina con “Etoiles” di fama internazionale come: Rudolf Nureyev, Peter Schaufuss, Vladimir Vassiliev, Radu Ciuca, Denis Ganio, Luigi Bonino, Raffaele Paganini, Mario Marozzi; Carla Fracci, Elisabetta Terabust, Ghislaine Thesmar, Diana Ferrara, Alessandra Ferri e Ekaterina Maximova.

Ha partecipato in rappresentanza dell’Italia alla manifestazione “Stelle d’Europa”, che ha visto la partecipazione di danzatrici e danzatori appartenenti alle sei maggiori istituzioni di Danza e Musica d’Europa.

Inoltre come prima ballerina si è esibita in importanti produzioni presso altri Teatri Italiani come “Don Chisciotte” e “Bella Addormentaat” per il Teatro Morlacchi di Perugia, “Giselle” per il Teatro Comunale di Mantova e per il Teatro Comunale di Como.  A coronamento della sua attività le sono stati attribuiti prestigiosi premi del mondo ella danza quali, “Il Gonfalone d’Oro”, “Il Sagittario d’Oro” e “La Minerva d’Oro”.

 

Dal 2005 si dedica all’insegnamento tenendo corsi di tecnica accademica e di repertorio.